Andarperlibri: La Foresta; Violeta Lopiz – Valerio Vidali, Terre di Mezzo Editore

laforestaTESTI: Violeta Lòpiz e Valerio Vidali

ILLUSTRAZIONI: Riccardo Bozzi

TITOLO: LA FORESTA

EDITORE: TERRE DI MEZZO

PREZZO: € 24,00

In questo libro la bellezza delle illustrazioni colpisce immediatamente. Una foresta in crescita ricorda a tratti la pittura naïf di Henri Rousseau. Le immagini colorate della foresta sono alternate a pagine bianche fustellate, sulle quali si intravedono delle facce realizzate per mezzo della goffratura. Sfogliando pagina per pagina vediamo riflesso in queste facce il passare del tempo. Il libro è un elegantissimo ciclo metaforico della vita. La foresta è il teatro del percorso umano, l’uomo è rappresentato come esploratore in un intreccio di alberi, piante e animali selvaggi. Il testo poetico è a volte misterioso come la vita. Un albo che può essere letto da varie prospettive e si adatta in modo splendido a molteplici interpretazioni. Un libro da leggere e rileggere per scoprirne sempre un aspetto diverso.

Età: Per tutte le età

a cura di Ursula Gruner


Lunedì 14 maggio: i Silent Book, meraviglie mute.

Lunedì 14 maggio ore 21 – necessaria iscrizione
presso Spazio Terzo Mondo

Leggere libri senza parole
Scoprire i racconti delle immagini.

silent bookI SILENT BOOKS – MERAVIGLIE MUTE

sono libri per ogni età, sanno stupire con la loro bellezza e la loro varietà.

Il linguaggio ricco e profondo delle illustrazioni sa superare barriere linguistiche e culturali.

Questo fa di questi libri una offerta particolarmente adatta in contesti multilinguistici.

Cosa e come leggere i libri senza parole.

Conoscere libri illustrati per bambini, adolescenti e adulti.

 

 

PER LA PARTECIPAZIONE E’ RICHIESTA UN’ISCRIZIONE ALLO 035.290.250 E AL COSTO DI EURO 5,00

A cura di Ursula Grüner laureata in pedagogia sociale ed esperta di letteratura per l’infanzia

Alla fine dell’incontro i partecipanti possono richiedere l’invio di una bibliografia.


Lunedì 7 maggio: “Libri, confronti, cappuccino e brioches” terzo appuntamento con la letteratura per l’infanzia.

Ogni primo lunedì del mese dalle ore 9,30 alle ore 11,00
Terzo appuntamento: lunedì 7 maggio 2018 – necessaria iscrizione
presso Spazio Terzo Mondo

terzoursula

 

LA REGINA DEI COLORI

Nei libri possiamo specchiarci e
troviamo parole per quello che sentiamo.

La lettura di libri illustrati, scelti con cura, ci offrirà gli spunti per la condivisione di pensieri sui temi della crescita, dell’educazione e non solo. Sarà un confronto aperto a genitori, nonni, tate e a tutti coloro a cui piace incontrarsi dialogando e non ultimo, accolti nella calda atmosfera della libreria-caffetteria, ci gusteremo una  squisita colazione.

A cura di Ursula e Lory

Ursula Gruner, laureata in pedagogia sociale ed esperta di letteratura per l’infanzia , con il suo lavoro di educatrice e formatrice, da anni  accompagna adulti e bambini nei primi mesi ed anni di vita.

Lory Biffi, libraia, sarà sempre la vostra persona di fiducia all’interno della libreria.

Costo di ogni singolo appuntamento: Euro 8,00= (colazione compresa)

Prossimo appuntamento:

quartoursula4 giugno 2018

Nicola passaguai
o come sostengono i libri una giusta autostima?


Venerdì 4 maggio: letteratura per l’infanzia, nuovi modelli oltre gli stereotipi di genere.

VENERDI’ 4 MAGGIO – ORE 20.30 – INGRESSO LIBERO
presso SPAZIO TERZO MONDO

All’interno del programma della manifestazione BERGAMO PRIDE 2018 una serata sulla

STEREOTIPIGENERELETTERATURA PER L’INFANZIA:
NUOVI MODELLI OLTRE GLI STEREOTIPI DI GENERE

La serata sarà dedicata alla presentazione ed alla lettura di libri illustrati che possono offrirci gli spunti per la condivisione di pensieri sul tema degli stereotipi di genere.

La presentazione sarà curata da Ursula Gruner, laureata in pedagogia sociale ed esperta di letteratura per l’infanzia , con il suo lavoro di educatrice e formatrice, da anni accompagna adulti e bambini nei primi mesi ed anni di vita.

VENERDI’ 4 MAGGIO – ORE 20.30 – INGRESSO LIBERO
presso SPAZIO TERZO MONDO
E’ possibile cenare a partire dalle ore 19.30 – è consigliabile la prenotazione allo 035.290.250


Recensione: Benjamin Markovits, Esperimento americano, 66th and 2nd

PIATTO OK.qxd:Layout 1

Benjamin Markovits, Esperimento americano

66th and 2nd, pp. 376, euro 18

Traduzione Gabriella Tonoli

L’America è stata, sicuramente, un continente di esperimenti sociali e questo libro, che non è un gran che come esperimento, nel senso che è molto classico, ha un inizio e una fine, dei personaggi fissi che fanno cose comprensibili e così via, immagina un esperimento più recente, in America, tentato in una città che ha subito un tracollo economico spaventoso dovuto alla crisi della produzione dell’occidente ricco: Detroit. Detta così la faccio un po’ semplice, e volendo la si potrebbe complicare parecchio, ma fatta così semplice mi sembra sia più chiara; sto dicendo, in poche parole, che Detroit è stata (altro…)


Andarperlibri; The Game, Lucia Vaccarino – Davide Morosinotto, Mondadori Editore

downloadTESTO: Lucia Vaccarino – Davide Morosinotto (da un’idea di Francesca Carbotti)

TITOLO: THE GAME

EDITORE: Mondadori

PREZZO: € 17.00

 

Il papà di Cece, la giovane protagonista di questo romanzo, riceve un incarico di lavoro (temporaneo?) negli Stati Uniti, quindi lei è costretta a trasferirsi dalla madre che ricorda poco perché l’abbandonò, insieme al padre, quando era piccola.

Cece lascia la grande città dove viveva con il padre, per un paese isolato in una casa decadente e scomoda, costretta ad una convivenza con una madre che non ama e dalla quale non è amata. L’atmosfera del paese è deprimente a sua volta, ed anche i nuovi compagni di scuola, non sono accoglienti con Cece.

In questo contesto, inquietanti accadimenti mettono in crisi il quotidiano della comunità apparentemente tranquilla: i ragazzi di questo paese sono costretti a partecipare ad un “macabro” gioco, che non vorrebbero giocare, ma alle regole del quale non possono sottrarsi. Una voce misteriosa, fuori campo, li costringe a compiere gesti crudeli, in un crescendo di pericolosità che rischia di giungere fino all’omicidio.

Realtà e soprannaturale si mescolano in una trama avvincente che si legge tutta d’un fiato: paure adolescenziali, bullismo, disagio e frustrazione ben si intersecano al mistero di un gioco governato da un’entità stregonesca.

Questo romanzo è nato dal contest Ce l’hai una storia?; lo spunto narrativo di Francesca Carbotti, è risultato essere vincente su oltre 200 proposte, quindi Morosinotti e Vaccarino ne hanno steso la trama.

 

Dai 12 anni.


Andarperlibri; Se dico no è no, Annamaria Piccione – Viola Gesmundo, Matilda editrice

TESTO: Annamaria Piccione

ILLUSTRAZIONI: Viola Gesmundo

TITOLO: Se dico no è no

EDITORE: Matilda Editrice

PREZZO: € 12,00
Vivere circondato dalle donne della sua famiglia non è semplice per Nico che, tra nonne, sorelle, mamme e zie, a 12 anni conosce l’universo femminile meglio delle sue tasche. In realtà, molte domande gli ronzano ancora in testa ma, (altro…)


Recensione: Zygmunt Bauman, Retrotopia, Laterza,

Zygmunt Bauman, Retrotopia

Laterza, pp. 169, euro 15

Traduzione Marco Cupellaro

La lettura di questo libro ci conferma nell’idea che la morte di Zygmunt Buaman ha privato il panorama di uno degli ultimi fari che potessero ancora guidare in avanti le idee dell’illuminismo. Queste idee, che a stento sopravvivono in individualità sotto l’assedio delle spinte contrarie, trovano espressione nella frase con cui Bauman chiude il libro e che ci condurrà, a ritroso, all’analisi dello stesso: “La situazione attuale non ammette meri osservatori di lotte altrui. Al contrario, è un forte appello alla responsabilità personale e sociale” (p. 167). (altro…)


Recensione: Paolo Nori, Strategia della crisi, Città Nuova

Paolo Nori, Strategia della crisi

Città Nuova, pp. 122, euro 15

E’ un modo di dire molto usato quello di dire che sono in crisi, c’ho una crisi, sei proprio in crisi, il che ci fa pensare che lo stato dell’essere in crisi sia una condizione umana possibile, anzi frequente e forse, sembra dirci P. Nori, auspicabile. Infatti nell’analisi abbastanza dettagliata che P. Nori fa (altro…)