Recensione: Ryan Gattis, Uscita di sicurezza

Ryan Gattis
USCITA DI SICUREZZA
Edizioni Guanda, pp. 329, € 20
Traduzione Katia Bagnoli

Fantasma e Occhiali, Ghost e Glasses, ecco i due protagonisti del nuovo romanzo di Ryan Gattis, l’autore che tanto successo aveva avuto con il precedente Giorni di fuoco, la storia dei sette giorni che misere a ferro e fuoco Los Angeles nel 1992. Siamo sempre a Los Angeles, sempre nei quartieri degradati, e i protagonisti sono un ragazzo nero ed un ragazzo ispanico, che si collocano all’apparenza ai due lati di una barricata, quella che oppone le forze dell’ordine alla delinquenza di strada.

Continua a leggere


Andarperlibri: Letizia Iannaccone, Il mio cane è come me

Letizia Iannaccone
IL MIO CANE È COME ME
Illustrazioni di Sonia Maria Luce Possentini
Edizioni TerrediMezzo, € 15
Dai 4 anni

Il cane, lo sappiamo, è il miglior amico dell’uomo, per un bambino però è molto di più: è compagno di giochi, è quasi un fratello da abbracciare nei momenti di gioia ed anche in quelli di dispiacere; è sempre un fedele confidente che ascolta senza replicare e sa anche mantenere i segreti! 

Continua a leggere


Sabato 10 ottobre: L’altra parte di ME

sabato 10 ottobre, ore 21
presso Spazio Terzo Mondo
PRENOTAZIONE NECESSARIA

presentazione del libro

L’altra parte di ME

(Piemme, 2014)

con l’autrice Cristina Obber

In collaborazione con Alfi Lesbichexxbergamo e Agedo Bergamo, siamo felici di ospitare Cristina Obber per un incontro su lesbismo, genitorialità e adolescenza.
“Di amare non si decide, accade. Così Francesca, sedici anni, con il cuore in subbuglio per un semplice “ciao” su Facebook, scoprirà la bellezza di un grande amore: il primo bacio, la prima volta, le emozioni che non avresti mai immaginato di provare…

Continua a leggere


Giovedì 26 novembre e 3 dicembre: La cura che crea relazione

giovedì 26 novembre e 3 dicembre – dalle 20 alle 21.30
ISCRIZIONE NECESSARIA

La cura che crea relazione

l’importanza dei gesti quotidiani

“La cura è una pratica morale. Permette di spostare l’accento dall’individuo alla relazione, dalle persone come dovrebbero essere alle persone come sono.” (Michela Marzano)

Fin dalla nascita i momenti della cura sono tempi privilegiati per la relazione tra l’adulto e il bambino perché rinforzano la fiducia e l’autostima e sono fonte di rifornimento emotivo costante.

“Il bisogno di cura, è bisogno dell’altro: significa essere importante, essere nello sguardo, nella mente di qualcuno.” (Luigina Mortari)

Continua a leggere


Venerdì 2 ottobre: Calice con conflitto

venerdì 2 ottobre – ore 20.45
ISCRIZIONE NECESSARIA

presso Spazio Terzo Mondo

CALICE CON CONFLITTO

un dopo cena culturale

Una serata per scoprire un’altra prospettiva sul conflitto: il litigio è un ostacolo o un’opportunità per la relazione? Scopriamolo insieme con il metodo Litigare Bene di Daniele Novara.
La serata è rivolta strettamente ad adulti che vogliano approfondire la tematica del litigio, e sarà anche l’occasione di presentare il prossimo seminario sul metodo Litigare Bene in programma a ottobre.

Continua a leggere


Andarperlibri: Lauren Wolk, Al di là del mare

Lauren Wolk
AL DI LÀ DEL MARE
Edizioni Salani, € 15,90
Dai 12 anni

All’inizio del secolo scorso, in una delle Isole Elisabeth, al largo della costa del Massachusetts, vive la piccola Crow con Osh, il padre adottivo.
Su quest’isola di pescatori la vita scorre serena accompagnata dal ritmo delle maree, della luna e dei cicli naturali; salsedine, vento e molluschi sono i compagni fedeli di Crow e delle sue giornate, insieme a Mouse, una gattina vivace.

Continua a leggere


Recensione: Francesco Guccini, Tralummescuro

Francesco Guccini
TRALUMMESCURO, BALLATA PER UN PAESE AL TRAMONTO
Edizioni Giunti, € 19

Chi conosce Francesco Guccini solo per le sue canzoni, canzoni che hanno caratterizzato un lungo periodo della canzone d’autore italiana, non si dovrebbe stupire a scoprire uno scrittore capace di descrivere con un tono preciso, mai stucchevole né gratuito, un’epoca che non c’è più, l’epoca della sua giovinezza, ma anche l’epoca di un paese che viveva allora come una nuova giovinezza, l’Italia dell’immediato dopoguerra. Guccini, classe 1940, nasce a Pàvana, piccolo paese sull’appennino tosco-emiliano.

Continua a leggere


Andarperlibri: Gary Paulsen, John della notte

Gary Paulsen
JOHN DELLA NOTTE
Edizioni Equilibri, € 13
Dai 13 anni

Una delle storie più potenti della letteratura per ragazzi, un romanzo di formazione, una storia che racconta la forza e la conquista che la parola regala. In un orizzonte senza speranza, in un mondo senza uscita, John, nero come la notte, arriva con l’oscurità per insegnare parole come chiave di libertà.
Nascosti dal padrone, perché Waller, il padrone, in questa America di metà ottocento, è un padrone feroce e terribile e John uno schiavo, fuggito diverse volte e tornato per portare avanti la sua missione, liberare gli uomini attraverso la parola.

Continua a leggere


Andarperlibri: Alessandra Lazzarin, Un gioco da ragazze

Alessandra Lazzarin
UN GIOCO DA RAGAZZE
Edizioni Orecchio acerbo, € 15
Dai 4 anni

Due sorelle gemelle e la loro cugina, piccine per l’età ma sicuramente grandi per intraprendenza e creatività, sono le simpatiche protagoniste di giochi ed avventure infinite. Il luogo dei loro giochi è la casa della nonna, dalla quale si recano una volta d’autunno ed un’altra d’estate. Arrivano che è mattina per andar via che è sera, e durante la giornata sono state nella giungla, hanno guidato auto di F1 e governato una barca, senza dimenticarsi di esibirsi in capriole spettacolari; perché le ragazze intrepide possono fare tutto.
Un gioioso tributo a tutte le bambine che amano giocare, assaporando ogni esperienza e divertendosi con coraggio ed astuzia.

Continua a leggere


Recensione: David Foenkinos, Verso la bellezza

David Foenkinos
VERSO LA BELLEZZA
Edizioni Solferino, € 18
Traduzione Elena Cappellini

Conosciamo già David Foenkinos per averci raccontato la storia drammatica di Charlotte Salomon, la giovane ebrea uccisa ad Auschwitz e autrice dei dipinti della raccolta Vita? o Teatro? nei quali racconta sé stessa e il suo amore. In questo romanzo riprende per certi versi gli stessi argomenti ma li articola in una storia duplice. Iniziamo conoscendo il professor Antoine Duris, che lascia il liceo dove insegna per una forma di depressione dai motivi oscuri.

Continua a leggere