Abbonati a
Articoli
Commenti
Loading Quotes...

FesTen+1 – 11 anni di Spazio Terzo Mondo

in occasione della Festa della Donna

Venerdì 06 marzo 2015 – ore 20.30 – ingresso libero
presso Spazio Terzo Mondo

OLTRE I MARGINI
Malawi, donne e carcere

PATRIZIA LAVASELLI presenterà la mostra di fotografie e disegni, frutto dei laboratori artistici realizzato nel carcere Femminile di massima sicurezza a Zomba, in Malawi e il progetto “Happy Island” che ha portato alla realizzazione di un asilo per i bambini delle detenute.
Durante la serata verrà presentato un filmato da Patrizia e i suoi collaboratori.

La mostra resterà in esposizione presso lo SPAZIO TERZO MONDO per tutto il mese di marzo.

DURANTE TUTTA LA SERATA SARA’ PRESENTE UN BANCHETTO DEL GRUPPO DI BERGAMO 071 DI AMNESTY INTERNATIONAL. Continua la lettura »

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

FesTen+1 – 11 anni di Spazio Terzo Mondo

Sabato 7 marzo – ore 21, ingresso libero
presso Spazio Terzo Mondo

lucaolivieriLUCA OLIVIERI (YO YO MUNDI) live in “VACANZE DA CINEMA”.

Un nuovo evento di sonorizzazione vede impegnato il compositore e musicista Luca Olivieri (Yo Yo Mundi): “Vacanze da Cinema” è un’inedita rimusicazione di frammenti di rare pellicole del cinema muto (dai Fratelli Lumière a Georges Méliès ed Emile Reynaud), che raccontano la magia di suggestivi paesaggi esotici come luoghi da sogno, inteso anche come metafora della vita e del pensiero. Luca Olivieri, musicista attivo nel mondo delle colonne sonore (il suo ultimo album “La Quarta Dimensione” contiene una parte dei suoi lavori recenti per il teatro e il cinema), non è nuovo ad esperienze di questo genere avendo partecipato alla sonorizzazione di numerose pellicole del cinema muto tra le quali “Strike” (1925), “Maciste all’Inferno” (1926) e “Chang: La Giungla Misteriosa” (1927). Ha inoltre suonato e realizzato musiche per diversi spettacoli multimediali collaborando tra gli altri con Yo Yo Mundi e Nichelodeon.

TRAMA
“Le musiche che accompagnano i fotogrammi di “Vacanze da Cinema” sono state pensate e realizzate appositamente per questo progetto e sono eseguite dal vivo durante la proiezione. Umori elettronici e ritmi campionati si alternano alle sonorità classiche del pianoforte, per un incontro apparentemente azzardato tra il bianco e nero di inizio Novecento e le inquietudini del ventunesimo secolo.”

IL DIETRO LE QUINTE
L’intento del progetto è di far rivivere l’atmosfera delle sale cinematografiche di un tempo, dove un unico esecutore o una piccola orchestra davano voce alle immagini attraverso la musica.

Sabato 7 marzo – ore 21, ingresso libero
presso Spazio Terzo Mondo
via Italia 73 – Seriate (BG)
www.spazioterzomondo.com – www.facebook.com/SpazioTerzoMondo

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

FesTen+1 – 11 anni di Spazio Terzo Mondo

Venerdì 13 marzo -ingresso libero

LOC_Rifugiodalle 19.00 – Aperitivo solidale a sostegno di Medici Senza Frontiere

ore 21
presentazione del libro

“L’altra faccia della terra – Racconti di donne”
Letture e testimonianze con Medici senza Frontiere

Con Monica Triglia, vicedirettore del settimanale Donna Moderna, che racconterà il suo libro “L’altra faccia della terra”, testimonianza delle sue visite ad alcuni progetti di MsF nel Mondo.
Racconti di donne senza volto, su cui i riflettori non si accendono mai, donne ferite, violate, emarginate.
Ma anche di donne che, un giorno della loro vita, hanno preso una decisione esaltante e difficile al tempo stesso, quella di entrare a far parte di MsF.
Dialogherà con lei Guido Ortelli, psicoterapeuta, membro di Medici senza Frontiere recatosi recentemente in Giordania presso un ospedale per rifugiati siriani e iracheni di MsF

Letture di Giorgio Personelli

Venerdì 13 marzo a partire dalle ore 19
presso Spazio Terzo Mondo
ingresso libero

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

8 MARZO 2004 – 8 MARZO 2015

FES.TEN+1 – LA FESTA DEGLI UNDICI ANNI DELLO SPAZIO TERZO MONDO
Libri, musica, dibattiti, video, birre, vini e molto altro

Festeggiamo il compleanno dello Spazio Terzo Mondo con un ricco calendario di iniziative ed eventi
che percorreranno i mesi di marzo e di aprile.

IL MESE DI MARZO

  • Venerdì 06 marzo 2015 – ore 20.30 – ingresso libero
    OLTRE I MARGINI
    Malawi, donne e carcere 

    PATRIZIA LAVASELLI presenterà la mostra di fotografie e disegni, frutto dei laboratori artistici realizzato nel carcere Femminile di massima sicurezza a Zomba, in Malawi, e il progetto “Happy Island” che ha portato alla realizzazione di un asilo per i bambini delle detenute.
    Durante la serata verrà presentato un filmato realizzato da Patrizia e i suoi collaboratori.La mostra resterà in esposizione presso lo SPAZIO TERZO MONDO per tutto il mese di marzo.

    DURANTE TUTTA LA SERATA SARA’ PRESENTE UN BANCHETTO DEL GRUPPO DI BERGAMO 071 DI AMNESTY INTERNATIONAL.

     

  • Sabato 7 marzo – ore 21, ingresso libero

    LUCA OLIVIERI (YO YO MUNDI) live in

    “VACANZE DA CINEMA”

    Un nuovo evento di sonorizzazione vede impegnato il compositore e musicista Luca Olivieri (Yo Yo Mundi): “Vacanze da Cinema” è un’inedita rimusicazione di frammenti di rare pellicole del cinema muto (dai Fratelli Lumière a Georges Méliès ed Emile Reynaud), che raccontano la magia di suggestivi paesaggi esotici come luoghi da sogno, inteso anche come metafora della vita e del pensiero.

  • Venerdì 13 marzo – ingresso libero 

    dalle 19.00 – Aperitivo solidale a sostegno di Medici Senza Frontiere

    ore 21
    presentazione del libro

    “L’altra faccia della terra – Racconti di donne”
    Letture e testimonianze con Medici senza Frontiere

    Con Monica Triglia, vicedirettore del settimanale Donna Moderna, che racconterà il suo libro “L’altra faccia della terra”, testimonianza delle sue visite ad alcuni progetti di MsF nel Mondo. Racconti di donne senza volto, su cui i riflettori non si accendono mai, donne ferite, violate, emarginate. Ma anche di donne che, un giorno della loro vita, hanno preso una decisione esaltante e difficile al tempo stesso, quella di entrare a far parte di MsF .
    Dialogherà con lei Guido Ortelli, psicoterapeuta, membro di Medici senza Frontiere recatosi recentemente in Giordania presso un ospedale per rifugiati siriani e iracheni di MsF

    Letture di Giorgio Personelli

  • Sabato 14 marzo – ore 21 – ingresso libero

    “DIO LA BENEDICA, DOTTOR VONNEGUT!”

    Uno spettacolo di MatèTeatro
    Parole di Kurt Vonnegut.
    Con: Alessandra Ingoglia e Maria Teresa Galati – voci
    Suoni di: John Cage.

    L’idea per questo spettacolo viene da lontano, dalla sorridente anarchia di Kurt Vonnegut, uno scrittore che amava esprimersi per immagini: il maestro americano dello humor nero e le sue conversazioni terminali, per parlare della vita e della morte, della sorte, la buona e la cattiva, di tutto e niente. Anche i cari estinti di Vonnegut dormono sulla collina e da lì lanciano il loro sguardo laico, strabico, di un laicismo di Venere che affascina: queste cronache dall’aldilà danno voce a spiriti per nulla rappacificati, e trasmettono un senso del vivere come avventura dolorosa, sì, ma di un dolore di cui si può sorridere. Non sempre con tenerezza.

  • Venerdì 20 marzo – ore 21 -ingresso libero

    “LA BERGAFEMMINA”
    Presentazione del libro di Adriana Lorenzi

    Con Adriana Lorenzi che ci parlerà del suo libro. Un memoir dove l’autrice percorre le sue storie attraverso le strade della sua vita. Ci sono radici dentro ognuno di noi che ci rendono orgogliosi della nostra provenienza; ce le portiamo appresso ovunque andiamo, perché sono il bagaglio del nostro esistere, sono le memorie della nostra gente, sono il nostro ombrello in caso di pioggia L’autrice è le sue storie, conosce l’arte di ascoltare e la esercita in particolare con le donne, le uniche che sanno consegnarsi i “segreti più intimi per riuscire a sopportarli e anche capirli”. Nelle storie di Adriana le donne parlano e ascoltano, allungandosi dolci e caramelle perché oltre al cibo per il corpo c’è quello delle parole per il nutrimento dell’anima. Dialogheranno con lei le donne del Gruppo Lettura e Scrittura dello SpazioTerzoMondo

  • Sabato 21 marzo – ore 21 – ingresso libero

    “CARMENSITA”

    Concerto Rock Blues Psichedelico
    Con: Carmen Cangiano (premio Janis Jopli 2010) – voce, ukulele, tastiere, armonium
    Claudio Fabbrini – chitarra acustica

    Siamo sicuri che sarà una serata vibrante di grande musica, questa. Lo siamo perché Carmen Cangiano è una cantante dalle incredibili qualità vocali, ma dal vivo sa essere addirittura travolgente. Alla chitarra, inoltre, sarà accompagnata dal raffinato Claudio Fabbrini, un musicista che sa coniugare una tecnica sopraffina ad un calore e una sensualità sullo strumento davvero rari..
    La serata, sarà, tra l’altro,l’occasione per presentare il loro lavoro dal titolo “Outtakaliphobia” definito da una rivista specializzata “musica sciamanico metropolitana”

  • Venerdì 27 marzo – ore 21  – ingresso libero

    “NESSUNO PICCHIA PER AMORE”

    Letture a cura di Compagnia Teatrale Sperandeo tratte da “Ferite a morte di Serena Dandini”
    Con: Cinzia Amorese, Cinzia Mazzoleni, Fiorella Sigismondi, Carla Stefanelli, Laura Volo, Gaetano Sanvito
    Canto a cura di: Silvia Zaira Ranghetti
    “Volevo che fossero libere, almeno da morte, di raccontare la loro versione… volevo dar voce a chi da viva ha parlato poco o è stato poco ascoltato, con la speranza di infondere coraggio a chi può fare ancora in tempo a salvarsi” (S.Dandini)

  • Sabato 28 marzo – ore 21 – ingresso libero

    “NAJAZZ” – NaJazz quartet

    Canzoni classiche napoletane in chiave Jazz
    Con: Chiara Boldreghini – voce
    Fabrizio Garolfi – piano
    Massimo Pierini – basso
    Mario Massari – batteria

    Nelle nuove strade del jazz, prende sempre più forza la componenete etnica, si può dire anche la matrice del jazz stesso. culture del nostro paese, che ha un patrimonio sonoro, canoro e culturale di tutto rispetto.Jazz napoletano passione allo stato puro.Canti popolari napoletani, contaminati da ritmiche afroamericane, oppure con il carattere recitativo che ben conosciamo. Na jazz band, che ricerca un sound raffinato ed elegante, mescolando ingredienti di casa nostra, così come unisce, le diverse formazioni ed esperienze musicali dei musicisti.

  • ANTICIPAZIONI DI APRILE:DA NON PERDERE L’APPUNTAMENTO DELL’ 11 APRILE CON LA SCRITTRICE MELANIA MAZZUCCO

TUTTI GLI APPUNTAMENTI PRESSO 

SPAZIO TERZO MONDO
via Italia 73 – Seriate (BG) – tel 035.290.250
www.spazioterzomondo.com – www.facebook.com/SpazioTerzoMondo

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

Philip Meyer, Il figlio
Einaudi, pp. 546, euro 20
Traduzione Cristina Mennella

Difficile dire se, come pretende la fascetta del libro, questo libro diventerà un classico. Per verificare questa affermazione occorrerebbe aspettare una cinquantina d’anni e vedere se le generazioni future lo leggeranno ancora. L’ampia diffusione della cultura e l’ancor più ampia variabilità della società complottano entrambe contro il concetto stesso di classico. Più modestamente accontentiamoci allora di Continua la lettura »

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

Andarperlibri

Nuove interessanti proposte nell’area ragazzi della Libreria

i giochi di CREATIVAMENTE

Giochi di società che, come ci informa il produttore-editore ,hanno un duplice obiettivo. Innanzitutto quello di far divertire insieme i grandi e i piccoli e poi di lasciare, a fine partita, un apprezzatissimo retrogusto educativo : abbiamo passato del tempo insieme e intanto abbiamo ( tutti ) imparato qualcosa di nuovo.
La loro filosofia di gioco può essere sintetizzata dall’affermazione

LUDO ERGO SUM
Gioco, dunque esisto!

“Il gioco è, secondo noi, uno strumento unico per il bambino, perché lo avvince e lo conquista, coinvolgendolo in un’esperienza ludica che gli consente di crescere lungo molteplici direzioni “

Per altre interessanti informazioni visitate il sito http://www.creativamente.eu/

Non lasciatevi sfuggire l’occasione di giocareimparando o impararegiocando…
Vi aspettiamo

Ecco le recensioni della settimana :

ALLORA, LITIGHIAMO? Ed. Sinnos lettura dai 6 anni
IL RISCATTO DI DOND Ed. Uovonero lettura dagli 11 anni

Continua la lettura »

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

Ispirandosi a Van Gogh…

ispiravangoghBreve corso di pittura per adulti in 2 incontri
a cura di Emma Maria Pia Carosi

lunedì 16 e lunedì 23 marzo 2015
dalle h 17.30 alle h 19,00

Programma:
studio dell’opera scelta di Van Gogh
impostazione ed esecuzione del quadro a partire dal disegno a matita
esposizione finale delle opere realizzate con piccolo vernissage

Materiale di base occorrente:
pennelli tondi ( piccolo e medio) di pelo sintetico, carta pesante 250-300 g/m2 o cartoncino telato acquistabili nei negozi di belle arti, tempere o colori ad olio
(i 6 colori fondamentali)

Iscrizione obbligatoria, minimo 6 partecipanti massimo 10.
Il costo per i 2 incontri è di € 30

Il corso si svolgerà presso Spazio Terzo Mondo
Iscrizioni presso Spazio Terzo Mondo, allo 035.290.250 oppure scrivendo a giovanni@spazioterzomondo.com

Al termine dei 2 incontri i partecipanti potranno valutare la possibilità di proseguire gli incontri in un corso struttutato.

SPAZIO TERZO MONDO
via Italia 73 – Seriate (BG)
tel 035.290.250 – www.spazioterzomondo.com

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

Gruppo acquisto vini 26: i Cabernet Franc di Yannick Amirault.

I VINI SONO ARRIVATI. IL RITIRO POTRA’ AVVENIRE IN QUALSIASI MOMENTO DURANTE IL NORMALE ORARIO DI APERTURA DELLO SPAZIO TERZO MONDO.

Riproponiamo il Gruppo d’Acquisto con i vini di Yannick Amirault del Pavillon du Grand Clos.

I vini di Yannick, nelle due appellation e nelle diverse tipologie sono tutti Cabernet Franc di notevole interesse, provenienti da agricoltura biologica, con ottime prospettive di cantina e soprattutto con un rapporto qualità-prezzo ottimo, anche se rispetto a un anno e mezzo fa i prezzi sono in rapida ascesa, approfittatene.
Chi avesse ancora in cantina il Petite Cave 2010, lo tenga da parte gelosamente, l’ho riprovato alla fine dello scorso anno ed è stato uno dei migliori assaggi del 2014.

Quest’anno non è disponibile La Mine perchè esaurito.

Di seguito i dettagli del Gda e una breve descrizione della cantina. Continua la lettura »

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

VENERDI’ 27 FEBBRAIO 2015, ORE 20.45 – INGRESSO LIBERO
presso SPAZIO TERZO MONDO

DIALOGICA
Gruppo di riflessione su temi di interesse culturale organizza una serie di incontri per conversare insieme su tematiche filosofiche in senso ampio.

SECONDA SERATA:

“IL RISPETTO DEL LIMITE”

L’esigenza della crescita economica, da molti intensamente voluta, tenendo conto della concorrenza e dello sviluppo dei paesi emergenti e dell’incremento demografico mondiale, è compatibile con il rispetto delle risorse naturali e dell’equilibrio climatico?

INTRODUCE: GIUSEPPE MARIDATI

Presentazione di Dialogica:

La filosofia è da sempre “amore per la conoscenza” e le opere dei grandi filosofi ci hanno spinto a riflettere sulla condizione umana o ad osservare il mondo con sguardo indagatore. Tuttavia esiste un modo diverso di avvicinarsi alla filosofia, basato sul dialogo, sul confronto di un pensiero critico capace di mettere alla prova le nostre i dee e i nostri valori, è con questo intento che alcuni amici hanno creato il gruppo “Dialogica”.
Negli incontri mensili programmati non si farà “storia della filosofia”, né si farà “lezione”, non ci si limiterà ad ascoltare perché tutti, se lo vogliono, sono invitati al dialogo, che sarà tanto più costruttivo se il “pensare” insieme porterà ad aprire orizzonti nuovi e sperimentare una comunicazione autentica.
Ogni incontro sarà dedicato alla discussione di una tematica specifica di interesse comune in modo da aprire una ricerca di senso su aspetti fondamentali dell’esistenza. Ogni partecipante ha pari dignità quale valido e interessante interlocutore, non sono richieste conoscenze filosofiche, ognuno può proporre un tema ed offrirsi per introdurlo, per questo vi invitiamo già da ora ad una attiva e piacevole partecipazione

VENERDI’ 27 FEBBRAIO 2015, ORE 20.45 – INGRESSO LIBERO
presso SPAZIO TERZO MONDO
via Italia 73 – Seriate (BG)
tel e fax 035.290.250 – www.spazioterzomondo.com

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

RECENSIONE:
SABASTIANO VASSALLI, TERRE SELVAGGE
Rizzoli, pp. 297, euro 18

Sebastiano Vassalli torna con questo libro a raccontarci la storia. In particolare riprende un episodio poco noto della storia romana, un secolo prima dell’anno zero della cristianità, la tentata invasione da parte delle popolazioni barbariche del suolo della repubblica di Roma. In quella data la popolazione dei Cimbri passò il confine alpino insieme ai Teutoni e agli Ambroni e, dopo una prima vittoria contro le legioni romane, stette ad attendere il ricongiungimento con gli alleati per lo scontro finale con le milizie del console Caio Mario. Continua la lettura »

Be Sociable, Share!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • Google Reader
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • MSN Reporter
  • Myspace

Vecchi articoli »