Recensione: Marco Consentino, Domenico Dodaro, Luigi Panella, I fantasmi dell’Impero, Sellerio

Marco Consentino, Domenico Dodaro, Luigi Panella, I fantasmi dell’Impero

Sellerio, pp. 536, euro 15

Le recensioni di questo romanzo sono abbastanza unanimi: «uno dei più formidabili romanzi scritti negli ultimi tempi» (Antonio D’Orrico sul “Corriere della sera”), «un romanzo storico, un giallo, un’inchiesta giudiziaria, una doppia vicenda d’amore e un trattato filosofico sulla natura relativa della verità» (Maurizio Crosetti su “la Repubblica”), «il racconto si dipana in un contesto storico preciso, ricostruito con meticolosità e gusto per il dettaglio» (www.africarivista.it),  «una discesa conradiana negli inferi dei crimini di guerra» (Igiaba Scego su www.internazionale.it).

Un breve accenno alla trama senza svelarne i risvolti “gialli”. Etiopia, 1937, Graziani, vicerè dell’Africa orientale italiana dopo la conquista dell’Etiopia e la fondazione dell’impero, è scampato all’attentato del 19 febbraio.

Continua a leggere