Andarperlibri: S. King e R. Chizmar, La scatola dei bottoni di Gwendy

Stephen King e Richard Chizmar
LA SCATOLA DEI BOTTONI DI GWENDY
Edizioni Sperling & Kupfer, € 9,90
Traduzione di Giovanni Arduino
Dai 12 anni

Ci sono libri che dovrebbero fare parte di una specie di “Razione K” (quella italiana, naturalmente, che esiste e sembra sia la più gustosa), a disposizione di tutti gli adulti, da utilizzare in situazioni di emergenza con ragazzi che non si avvicinerebbero a un libro neppure dietro minaccia fisica. Libri che con grandissima probabilità faranno breccia anche nei ragazzi più recalcitranti e che possono cambiare il modo di guardare questi strani oggetti di carta disseminati di macchioline di inchiostro. E sicuramente La scatola dei bottoni di Gwendy dovrebbe entrare in cima a questa “Bibliografia di emergenza”.

Continua a leggere


Andarperlibri: Timothée de Fombelle, Alma del vento

Timothée de Fombelle
ALMA DEL VENTO
Illustrazioni di François Place
Edizioni Mondadori, € 18
Dai 12 anni

Ambientato nel 1786, questo è un vero e proprio romanzo d’avventura che incrocia il romanzo storico. La narrazione parte da luoghi e protagonisti diversi; su tutti spicca la figura di Alma, un’intraprendente ragazzina nera che lascia la sicurezza dell’isolata valle in cui vive per ritrovare il fratellino, preda dei cacciatori di schiavi dopo essersi incautamente allontanato. Joseph, altra figura di rilievo, è un giovanissimo e scaltro avventuriero che s’imbarca su una nave negriera sulle tracce di un tesoro.

Continua a leggere


Andarperlibri: Jakob Wegelius, La scimmia dell’assassino

Jakob Wegelius
LA SCIMMIA DELL’ASSASSINO
Edizioni Iperborea, € 18
Dai 12 anni

Una grande avventura “d’altri tempi”; sì, perché in questo libro si riassaporano le atmosfere dei romanzi più classici – alla Jules Verne per capirci – dove avventura, uomini, luoghi, reale ed irreale si mescolano alla perfezione. La storia è raccontata da Sally Jones, una gorilla che, non sapendo parlare, scrive a macchina tutta l’incredibile vicenda che porta in prigione l’incolpevole capitano del battello su cui lei lavora come macchinista. 

Continua a leggere