Recensione: David B., Il grande male

David B.
IL GRANDE MALE
Edizioni Coconino Press, pp. 388, € 30

Sul retro della copertina di questo libro, i redattori della Coconino lo definiscono «un classico della narrazione a fumetti», chiarendo, forse involontariamente, che questo libro non ha nulla a che vedere con le contemporanee graphic novel. Pubblicato nel lontano ‘96, questo libro racconto la vita di una famiglia francese che si riorganizza attorno al grande male, l’epilessia del fratello maggiore dello scrittore, Jean-Christophe.

Continua a leggere


Recensione: F. Ruppert & J. Mulot, La parte meravigliosa 1. Le mani di Orsay

Florent Ruppert e Jérôme Mulot
LA PARTE MERAVIGLIOSA 1. Le mani di Orsay
Edizioni Coconino Press, pp. 154, € 22
Traduzione di Emanuelle Caillat

Splendido albo a fumetti che non è proprio fantascienza ma non è nemmeno realtà. In un futuro prossimo compaiono sulla terra i Ttut, esseri colorati e cangianti che paiono adattarsi alla perfezione con la fantasia dei disegnatori. Il giovane protagonista della vicenda, Orsay, interviene per bloccare uno di questi esseri che minacciano un gruppo di ragazzini e viene come ‘contagiato’ dalla natura dei Ttut.

Continua a leggere


Recensione: Manu Larcenet, Lo scontro quotidiano

Manu Larcenet
LO SCONTRO QUOTIDIANO
Edizioni Coconino Press, pp. 242, € 27

Più che una graphic novel, locuzione che contiene un implicito sminuente, questo libro è un vero e proprio romanzo. Un grande romanzo, per la precisione. Marco, il giovane protagonista della vicenda, è un disegnatore che sta cercando un senso alla sua vita. Per trovare un senso, si prende una pausa dal lavoro e una nuova casa. E da questa nuova casa succede tutto.

Continua a leggere